Werk Gschwent di Lavarone, oggi meglio noto come Forte Belvedere, fu progettato dal tenente del Genio ing. Rudolf Schneider e realizzato tra il 1908 e il 1912 poco lontano dall’abitato di Óseli, su uno sperone di roccia calcarea, la costruzione serviva a difendere il confine tra Italia e Autria-ungheria.

Oggi il forte è adibito a museo della prima guerra mondiale, con oggetti e manufatti dell'epoca e installazioni multimediali capaci di far rivivere l'atroce esperienza della Grande Guerra.

E' particolarmente consigliato alle famiglie, in caso di brutto tempo è un ideale svago di circa 1h e 30 minuti, il forte propone anche spettacoli ed attività durante tutta l'estate.

Per le informazioni più dettagliate su visite guidate e orari vi consigliamo di visitare il sito della fondazione: www.fortebelvedere.org